SOCIO FONDATORE

Viticoltori da sempre, insieme dal 1953. La cantina Terre dei Santi soc. coop. agricola ha le sue origini nel 1953 grazie ad alcuni evoluti viticoltori della zona. Tra questi chi, nel 1911, viticoltore da generazioni, aveva già pensato e fabbricato i primi pali in cemento con i fori per i fili per avere vigneti quasi eterni. Terre dei Santi è costituita oggi da 150 viticoltori che coltivano 345 ettari suddivisi in 2327 vigneti nelle zone di Castelnuovo-Albugnano, Chieri e San Damiano d’Asti. Una solida organizzazione consente la minuziosa selezione dei vigneti e delle uve all’origine dei grandi cru, coglie i vantaggi di una localizzazione estesa e differenziata dei vigneti, ottimizza i risultati delle migliori tecniche colturali poste in atto da ogni viticoltore nel proprio vigneto ottenendo il meglio anche in annate climaticamente difficili.


ALBUGNANO DOC 2017

In vigna
Collocazione geografica: Comune di Castelnuovo Don Bosco (AT)
Varietà: Nebbiolo 100%
Epoca di raccolta: prima decade di ottobre
Anno di impianto: 2005
Sistema di allevamento: Guyot
Tipologia di terreno: medio impasto sabbioso

In cantina
Sistema di vinificazione: l’uva raccolta in cassette viene diraspata e pigiata e posta in vinificatori di acciaio. La macerazione si protrae per 10/12 giorni a 26º C, viene condotta con rimontaggi (dal 2°giorno) e délestage (dal 6°giorno). Si effettua la completa svinacciolatura a 48-72 ore di macerazione. Dopo svinatura e primo travaso si completa la malolattica in vasche di cemento vetrificato e infine (entro gennaio) viene posto in affinamento
Affinamento: in botte da 21 hl di rovere francese per 18-24 mesi
Periodo di imbottigliamento: febbraio successivo alla fuoriuscita dall’affinamento in legno
Affinamento in bottiglia: 6 mesi
Formati disponibili: 0,75 l

Descrizione organolettica
Colore rosso rubino scarico tendente al granato con l’invecchiamento, profumo vinoso, etereo, fruttato, in particolare frutta cotta, speziato, delicata sensazione di legno; al palato si presenta corposo, con un tannino elegante, giustamente sapido, persistente e armonico.

Abbinamenti
Carni rosse alla griglia o arrosto, formaggi saporiti o erborinati.


Indietro